Loading…

Trib. Bergamo, 3 agosto 2022, Pres. Est. De Simone

LIQUIDAZIONE GIUDIZIALE – Obblighi del debitore che chiede l’accesso in proprio alla liquidazione giudiziale - Non indispensabilità della documentazione integrale prevista dall’art. 39 CCII.

Visualizza il provvedimento
La richiesta dell’imprenditore di apertura del procedimento di liquidazione giudiziale può trovare accoglimento anche a fronte della non integrale produzione della documentazione di cui all’art. 39 CCII quando gli elementi acquisiti consentono di riscontrare la legittimazione del soggetto che agisce, la competenza del giudice adito, il superamento delle soglie previste per l’accesso alla procedura concorsuale e lo stato di insolvenza in cui versa l’imprenditore.
Riproduzione riservata

art. 39 CCII
art. 40 CCII
art. 49 CCII