Loading…

Cass., Sez. 5, 29 aprile 2022, n. 13471, Pres. Bruschetta, Est. Leuzzi

CONCORDATO PREVENTIVO - Transazione fiscale ex art. 182 ter L. fall. - Sopravvenuta alla sentenza impugnata con ricorso per Cassazione - Cessazione della materia del contendere - Risoluzione del concordato - Riespansione del potere erariale.

Visualizza il provvedimento
Nel processo tributario la transazione fiscale ex art. 182 ter L. fall., conclusa dalle parti ed omologata dal competente Tribunale, sopravvenuta alla sentenza impugnata con il ricorso per Cassazione, impone di definire tale ricorso con la declaratoria della cessazione della materia del contendere per intervenuto accordo negoziale, con conseguente venir meno dell'efficacia della sentenza impugnata oltre che dell'originario avviso di accertamento, riespandendosi il potere impositivo erariale solo ove la transazione in parola venga meno in conseguenza dell'inadempimento del contribuente della risposta risoluzione del concordato preventivo. 

Massima Ufficiale
Riproduzione riservata

art. 182 ter L. fall.