Loading…

Cass., Sez. 1, 7 settembre 2021, n. 24071, Pres. Ferro, Est. Dolmetta

FALLIMENTO - Credito regionale per tassa automobilistica - Privilegio ex art. 2752, ultimo comma, c.c. - Sussistenza - Ragioni.

Visualizza il provvedimento
In sede di ammissione al passivo fallimentare, deve riconoscersi alla Regione il privilegio in relazione al credito tributario vantato per la tassa automobilistica; il riconoscimento di tale privilegio, in tal caso, si giustifica per lo scopo di assicurare alla Regione la provvista dei mezzi economici necessari per l'adempimento dei compiti istituzionali, con ciò saldandosi al concetto di "legge per la finanza locale" contenuto nell'art. 2752, ultimo comma, c.c., legittimando così un'interpretazione estensiva e non analogica della norma alla Regione in forza della comune appartenenza di quest'ultima, con Comuni e Province, alla categoria degli enti territoriali. 
 
Massima Ufficiale
Riproduzione riservata

art. 98 L. fall.
art. 2752 c.c.