Cass., Sez. 1, 10 marzo 2021, n. 6708, Pres. Cristiano, Est. Ferro

FALLIMENTO - Credito del lavoratore – Cessione del quinto del credito ad una società finanziaria – Ammissione della cessionaria al passivo del fallimento del datore di lavoro – Quantificazione – Pagamento parziale eseguito dalla terza assicuratrice – Rilevanza – Applicazione dell’art. 61 L. fall. - Esclusione.

Scarica PDF

Visualizza il provvedimento
In ipotesi di credito del lavoratore che abbia operato la cessione del quinto ad una società finanziaria, ai fini della misura dell’ammissione di quest’ultima al passivo del fallimento del datore di lavoro, deve tenersi conto dell’eventuale pagamento parziale operato nei suoi confronti dall’impresa terza assicuratrice del credito ceduto, dovendo escludersi l’applicazione dell’art. 61 L. fall.

Massima Ufficiale
Riproduzione riservata

art. 61 c.c.
art. 62 c.c.
art. 1260 c.c.