Loading…

Cass. civ., Sez. I, 29 dicembre 2023, n. 36401, Pres. Ferro, Est. Vella

FALLIMENTO – Opposizione allo stato passivo – Contenuto della relazione di attestazione nel concordato preventivo – Inadempienze nell’attività attestativa – Accertamento del diritto di credito dell’attestatore – Esclusione.

Visualizza il provvedimento
L’accesso all’istituto concordatario incide sulla riservatezza dell’attività imprenditoriale e richiede una più ampia ostensione dei dati sulla situazione dell’impresa che deve essere ovviamente mediata, anche attraverso l’attività esplicativa dell’attestatore, per raggiungere l’obiettivo di una effettiva informazione dei creditori, funzionale alla decisione che gli stessi sono chiamati a prendere sulla proposta concordataria e che può involgere anche valutazioni personali di soggettiva fiducia nel debitore.

Segnalazione e massima a cura del Dott. Ugo Mangiavacchi
Riproduzione riservata

art. 98 L. fall. 
art. 161 L. fall. 
art. 1176, comma 2, c.c.
art. 2236 c.c.